Altri informazioni utili per la perdita del peso

18.02.2015 10:29

Informazioni su diete

Quante cose ci sono da imparare sul controllo del peso.

Perché mi interessa questo tema?
Io lo sto studiando da una vita perché sono molto brava in tante cose ma non sono brava a dire di no a gommose, liquirizia (quella tedesca, salata), gelato, dolci come tiramisù ecc.
Nell'arco della mia vita da adulta ho variato il mio peso diverse volte muovendomi da 55 chili a 76 chili su e giù. Il problema dell'aumentare e scendere di peso non è stato tanto un problema fino a pochi anni fa: riuscivo relativamente facile perdere perso fino a circa 30 anni di età. Dopo di questo è diventato difficile. All'età di 33 anni (maggio 2002) ho cominciato a usare i prodotti della Forever e so che funzionano. Inizialmente ho fatto anche la dieta e ho perso circa 7-8 chili. E nell'arco di questi anni ho fatto anche già il programma C9: ma... per dirvi tutta la verità: solo una volta di circa 7 volte che ho cominciato il C9 ho veramente applicato il programma fino alla fine rispettando le regole.

Il mio problema è - malgrado che sono di origine tedesca (vivo in Italia dal 2003)  - che sono indiciplinata quando si tratta del tema perdita di peso. Dico ai miei amici che faccio la dieta, riesco a perdere 2 chili magari anche in una settimana e poi mi "beccano" in gelateria poco dopo.

Ecco allora le mie motivazioni. Non ho sovrappeso, anzi: vestita sono proprio passabile. Ma a 46 anni ... insomma, qualcosa potrei migliorare. Specialmente la zona pancia, sedere, cosce.

Tema esercizi: non ho praticamente fatto mai sport fino a 2,5 anni fa. A ottobre 1012 ho cominciato a essere stufa di certi aspetti fisici come la cellulite ecc e ho pensato di poter migliorare facendo sport. Ma il mio "fai da me" non ha portato risultati visibili in DUE ANNI E MEZZO. Se mi metti su un tapis roulant ci resto anche senza problemi per 2 ore. Ho più il problema del primo passo: andarci sopra. La mia cyclette che ho a casa uso generalmente come "appoggi-borsette" o "appoggi-vestiti" o altro.

Magari quello che mi mancava era proprio una guida come abbiamo con questo programma F.I.T. della Forever:
3 libretti che dicono esattamente cosa fare. Non è un programma anticellulite ma spero che tonificando un po' tutto il corpo possa migliorare anche questo tema noioso per quasi tutte le donne. Ho fatto molto dall'ottobre 2012: ho guardato che cibi mangiare, che esercizi fare, comprato un elettrostimolatore, "vibratore per le gambe" che prometteva miracoli ecc. Ma poi non ho avuto la costanza ad andare fino in fondo. Forse questo programma può aiutarmi.
(Aggiunta del 4.5.15: si, mi ha aiutato in fatti tantissimo anche a migliorare le zone mie problematiche: pancia, glutei e gambe)

In questa rubrica di questo sito vorrei pian piano aggiungere informazioni su:

- principi base di una dieta dimagrante
- importanza dell'acqua e delle proteine
- sostanze nutrizionali
- in che orario è consigliato fare attività fisica se lo scopo è il dimagrimento
- ecc ecc. Magari avete anche dei suggerimenti.

Per oggi vi inserisco un link della MIA tesi che ho scritto alla fine del corso per diventare naturopata.
Questo testo ho scritto 4,5 anni fa. Il tema è: 

"In caso di dieta dimagrante, c’è il rischio di andare incontro a carenze nutrizionali?
Ed è saggio abbinare integratori alimentari alla propria alimentazione nel periodo in cui si desideri scendere di peso?
"

Ho scritto questo testo perché usavo già da tempo i prodotti della Forever, e mi fido di questa azienda, ma tante persone pensano ancora oggi che basta mangiare sano e tutto va bene. Invece se guardiamo noi stessi o i nostri vicini di casa: tanto facile non sembra oggigiorno nutrirsi in modo corretto. Tanti problemi di salute sono causate da carenze alimentari. Ma altrettante persone non "credono" in integratori ecc. Così sono andata a fondo, se volete potete leggere il testo cliccando qui:
www.aloeveraflp.it/pics/TINA_Tesi_naturopatia_su_diete.pdf 

Alla prossima, saluti, Martina